GLOSSARIO VERNICIATURA e CABLAGGIO

In questa pagina di glossario è possibile trovare una spiegazione di tutti i termini tecnici utilizzati nel sito

VERNICIATURA

VERNICIATURA A LIQUIDO

La verniciatura a liquido sfrutta le proprietà chimiche e fisiche della vernice per dare vita a numerosi effetti sia visivi che tattili, conferendo particolari finiture ai pezzi trattati e, nello stesso tempo, proteggendo la loro superficie con uno strato anticorrosivo, resistente agli agenti chimici.

VERNICIATURA A POLVERE

La verniciatura a polvere è un procedimento di rivestimento di superfici metalliche con un film organico, effettuato a scopo decorativo e/o di protezione dalla corrosione e da agenti aggressivi.

CABLAGGIO

SPELATURA DEL CAVO

La spelatura del cavo consiste nella eliminazione dell’isolante dai terminali del cavo. In questo modo si scopre il metallo conduttore ed è possibile effettuare collegamenti.

AGGRAFFATURA DEL CAVO

L’aggraffatura è una lavorazione di deformazione plastica a freddo che serve per unire i bordi di lamiere di basso spessore. Per eseguire l’aggraffatura si sovrappongono i due lembi da unire (che possono appartenere anche allo stesso lamierino) e si ripiegano quindi assieme due volte su sé stessi, ottenendo un’unione stabile ed ermetica. È in pratica una bordatura ripiegata su sé stessa dei due lati da unire.
IP66/IP68= IP sta per International Protection o Ingress Protection ed indica il livello di protezione offerto dal dispositivo rispetto ad alcuni agenti specifici. L’IP66 è la protezione totale dalla polvere e da ondate, l’IP68 è la protezione totale dalla polvere e da immersione continua (oltre 1 metro di profondità).

CAVO ELETTRICO MULTIPOLARE

Il cavo elettrico multipolare è un cavo elettrico o conduttura che avvolge all’interno di una guaina isolante diversi fili conduttori chiamati anime.

CABLAGGIO

Un cablaggio è un complesso dei cavi che collegano le varie parti di impianti o apparecchiature elettriche ed elettroniche

CAVO UNIPOLARE

ll cavo unipolare è un cavo elettrico o conduttura che avvolge all’interno di una guaina isolante un unico filo conduttore chiamato anima.

CAVO BIPOLARE

Il cavo bipolare è un cavo elettrico o conduttura che avvolge all’interno di una guaina isolante due fili conduttori chiamati anime.

CAVO SILICONICO

I cavi siliconici nell’industria dei cavi elettrici vengono impiegati soprattutto elastomeri siliconici che, con l’aggiunta di appropriate “cariche” e dopo un trattamento a caldo, acquistano le loro caratteristiche tecniche ed elastiche.

CAVO FEP

Il cavo FEP, conosciuto anche con il nome commerciale Teflon®, resiste praticamente a qualsiasi sostanza chimica e ha un’ottima robustezza meccanica in un campo di temperature da -100°C a +200°C.

CAVI UNIPOLARI IN FEP, PFA, ETFE

Cavi unipolari per alte temperature, idonei per cablaggio interno di apparecchiature elettriche, lampade, strumentazione e sensori, piastre riscaldanti, accendigas da cucina dove la temperatura sul conduttore non sia superiore a quella massima ammissibile. Ottima resistenza alla fiamma e buona resistenza agli agenti chimici (acidi, alcali, solventi, oli minerali, benzina, …) È ammessa la posa in tubazione, canaletta o condotto. Massima temperatura di immagazzinamento: sino a 70°C.

CAVI MULTIPOLARI IN FEP, PFA, ETFE CON E SENZA SCHERMO

I cavi multipolare in FEP, PFA e ETFE Sono utilizzabili in tutti i settori civili ed industriali dove si richiedano garanzie di resistenza alle alte temperature, non infiammabili, resistenza agli oli industriali, anche a temperature superiori a quell’ambiente, ma soprattutto dimensioni contenute. L’utilizzo eventuale di schermi estende ulteriormente il loro utilizzo anche in ambienti industriali ad elevata rumorosità elettromagnetica. L’impiego di PUR o del TECHPRENE sulla guaina, garantisce una maggiore flessibilità al cavo, senza impoverire le sue proprietà meccaniche, in particolare dal punto di vista della resistenza all’abrasione ed al taglio. È permessa la posa in tubi e canalette. Massima temperatura di immagazzinamento: sino a 70°C.

CAVI IN SILICONE E VETRO SILICONE

I cavi isolati in gomma siliconica assicurano il massimo grado di affidabilità sia in impegni normali sia in condizioni d’esercizio estreme associate a situazioni climatiche particolarmente gravose. I compound siliconici abbinano all’affidabilità d’esercizio con correnti alternate e continue, ottime caratteristiche di resistenza alle alte temperature, resistenza all’ozono ed all’effetto corona, igroscopicità; doti che determinano una durata d’esercizio ineguagliata dalle altre tipologie di elastomeri utilizzati per l’isolamento elettrico. Il silicone è inoltre l’unico materiale isolante flessibile che presenta, unitamente all’eccellente tenuta al calore, un’elevata resistenza alle radiazioni (raggi gamma ed UV).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi